8 gennaio 2014

[ gira e rigira... ]

C'è anche chi si mette al banco da lavoro senza niente in testa e ne esce con qualcosa di carino. Non è un anello originale, ma è originale il processo casuale con cui è nato.
Mi piace anche ad esser sincera.
Una fedina tripla nata giocando letteralmente con un cerchio di argento e due di rame, senza sapere fino alla fine cosa ne doveva venire fuori ed arrivando alla conclusione praticamente per caso.



La elaboro a posteriori, come tutte le cose che accadono per caso e ci leggo il numero 3, il numero perfetto.
Poi mi viene in mente la parola "trilogy" che in realtà nell'oreficeria indica una fedina con una serie di tre diamantini incastonati, ma io adatto la parola a mio piacimento e la faccio diventare la trasposizione del tempo. Passato, presente e futuro si fondono in un'unica parola. La mia vita c'è, con il suo passato, il presente ed il futuro.




Che sia il 3 il mio numero fortunato per l'anno appena cominciato?!




11 commenti:

  1. Ciao Lucia! molto fine la tua fedina! mi piace davvero tanto! le parti sono saldate tra loro?
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Anna, sì, sono saldate! Buona giornata anche a te!

      Elimina
    2. Lucia, che tecnica usi per saldare?
      Grazie!

      Elimina
    3. Dipende dai lavori e dal materiale, ogni tecnica si addice ad un tipo di risultato e di necessità, in linea di massima a bacchetta o con pasta saldante.

      Elimina
  2. Beh, tre o trilogy... è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica! Non è molto originale, ma è un tipo di lavoro che una volta terminato da molta soddisfazione!!

      Elimina
  3. Bella, bella, bella questa fedina! È il tipo di anello che preferisco, brava Lucia! ! !

    RispondiElimina
  4. beh è vero non è molto originale ma è sempre molto attuale e poi come la lavori tu...è perfetta;)

    RispondiElimina
  5. Bello Lucia!
    Mi piace il fatto che le tre fedine siamo fermate insieme ;)

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un po' del tuo tempo!